Dichiarazione di voto Balzana

Mi hanno detto che sono troppo tifoso. Beh, scusate, manca pochissimo alle primarie, la smetterò presto. Sappiatelo, la partita non è di quelle da poco. In questi cinque anni il massimo della protesta per me è stata la questione tosta dell’ondata migratoria sotto casa (e… sì, qualche ciclabile di troppo).

Per il resto, pur con limiti, l’amministrazione Pisapia non si è fatta notare granché, dunque ha fatto bene. Mi hanno perfino rifatto piazza Oberdan! Ma poi, Milano è una città vivace, le energie non sono state soffocate o depresse come durante il quinquennio precedente.

Certo, l’aria cattiva, ma quella è questione stagionale, padana e in fondo nazionale, non mi azzarderei a dire che dipende dall’Area C allargata o meno, anche se con meno auto si respirerebbe meglio.

Quindi? Quindi il Pd renziano decide che deve metterci un cappello su, “fàtece largo che passàmo noi” con l’uomo di “Espo” (la x proprio non gli riesce di pronunciarla), l’ex manager Telecom, ex direttore generale del Comune con la grigissima (amministrativamente parlando) Letizia Moratti. Io lo vedrei bene al massimo come sindaco di Concorezzo.

Eppure questi lo spingono come se ci dovesse salvare non so da cosa non so da chi. Forse che gli preme spartirsi roba? Hanno fretta di riprendere a fare affari (mettendo le mani avanti, il “patto con Cantone”)? Tutta questa smania di cancellare l’esperienza arancione da sinistra, scusate, io non la capisco.

E allora seguo l’odore dei soldi. Chissà dove mi porterà. Magari a inciampare in qualche rotaia degli ex scali ferroviari. Per il resto, lascio la parola a Simona Bonfante, che la spiega molto bene.

E insomma, ancora poche ore. Poi si saprà se i milanesi hanno fatto la frittata o no. Perché se frittata dev’essere, ve lo dico, allora meglio Milano a Paolone Del Debbio che all’uomo grigio di “Espo”.

Schermata 2016-02-04 alle 09.56.41

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s