Cosa nascondi, Beppe Sala? Te lo chiede il tuo ex portavoce

In genere non mi occupo di singoli, ma questa merita davvero. È così bella che mi ci voglio soffermare un po’. Qualcuno di voi ricorderà le lunghe e appassionate discussioni su Twitter con  @secolourbano, al secolo Giacomo Biraghi, molto abile uomo di comunicazione che faceva il corazziere del commissario di Expo, Beppe Sala. L’expottimista Biraghi tesseva lodi, distillava cifre, narrava cose che voi umani e che ai più attenti osservatori sembravano avere dell’incredibile, perfino, e del meraviglioso.

Impossibile cavare un dato utile che uno: il Biraghi ti rimbalzava sempre da par suo, fornendo numeri su misura. Voglio dire, su misura della narrazione, manco a dirlo il successo universale di Expo, manifestazione parecchio sopravvalutata di cui il blog Econopoly del Sole 24 Ore (che ho l’onere e l’onore di curare) ha rivelato l’impatto davvero minimo sull’andamento del turismo italiano nel 2015.

Ebbene, da qualche settimana il Biraghi è diventato portavoce, pensa un po’, del candidato sindaco Corrado Passera, ovvero del più puntuto critico di Sala, anch’egli candidato sindaco di Milano, di rivelata fede renziana (che poi la cosa proceda aspettiamo a dirlo, magari avremo delle sorprese, ma per adesso è ancora così; comunque non è questa la sede per parlare di primarie, Pd, eccetera).

Avete capito bene. Colui che per molte settimane e solo fino a due mesi fa non faceva passare uno spillo sui social network senza intervenire come un navy seal in difesa del buon nome di Expo e del suo lìder maximo, oggi è passato con il nemico.

Che la cosa non lo imbarazzi affatto (nulla può imbarazzare Biraghi, me ne sono convinto seguendo le sue acrobazie su Twitter) è dimostrato, per dire, da questo colpo al basso ventre di Sala, che campeggia sul sito dell’ex consigliere delegato e ceo di Intesa Sanpaolo. Ecco qua, fatevi poi da soli un’idea del livello.

 

Siamo proprio un bel Paese. E auguri di buon anno.

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s