Piccole Pozzallo crescono (la situazione sfugge di mano)

Suona antipatico e lo so. Suona magari un po’ troppo scorretto. Però più il tempo passa più si ha la sensazione che la situazione stia sfuggendo di mano. Questo è largo Bellintani angolo via Lazzaro Palazzi, oggi a Milano. Vi risparmio i particolari più realistici. Segni di presenza dell’amministrazione o dello Stato, nessuna. In pratica un’enclave. I trafficanti stanno avendo il sopravvento, pare. Più che una zona centrale della città sembra un centro di smistamento profughi. E chissà a che prezzi. E chissà chi ci guadagna da queste piccole Pozzallo metropolitane che ci vogliono spacciare per accoglienza dovuta e irrinunciabile. Chissà.

(P.S. Per ingrandire le foto basta cliccarci su)

2015-08-29 15.13.24

2015-08-29 15.11.50

2015-08-29 15.12.07

2015-08-29 15.11.45

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s