Nulla sarà come prima?

Questo post su Facebook scava un fossato profondissimo tra le posizioni di Matteo Renzi e Pierluigi Bersani. Anche perché insiste fin dal titolo sulla divisione NOI LORO che nei giorni scorsi il segretario aveva invitato a superare. E poi c’è il pressing sulle nuove registrazioni. Per Renzi e i suoi i 128.733 nuovi registrati attraverso il contestatissimo sito Domenicavoto.it devono potere esprimere la preferenza domani al ballottaggio. Gli stessi renziani (il delegato Gabriele Messina) fanno sapere che “a Milano hanno accettato soltanto 200 richieste su 14.300”. Anche se poi sul sito della discordia le richieste risultano 8.677…

In tutto questo Renzi via twitter prova a farsi avanti con un ramoscello d’ulivo:

Schermata 2012-12-01 alle 11.58.28

Basterà?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s